17 aprile 2015

Politica di Prenotazione e Cancellazione

prenotazione

Come Garantire una Prenotazione :

Le prenotazioni possono essere garantite con carta di credito, inviando via FAX, 055 9029857, i dati relativi a: tipo di carta (VISA, MC, SI), il numero, la scadenza, l’intestatario, e la firma, oppure con bonifico bancario, di almeno il 20% dell’importo della prenotazione

Informazioni per la Cancellazione:

La prenotazione può essere annullata via fax o email.
Nessuna penalità per cancellazioni con almeno 3 giorni di preavviso.
Il termine di cancellazione, per i periodi di concomitanza con eventi nazionali, o per prenotazioni di oltre 3 camere, è di 7 giorni.
Il termine di cancellazione, per i periodi in concomitanza con eventi internazionali, o per prenotazioni di oltre 6 camere , è di 15 giorni
Se la cancellazione della prenotazione avviene oltre il termine indicato, e fino al giorno prima del periodo prenotato, sarà addebitato il prezzo intero (non scontato) della prima notte.

 

Documenti Validi al Check-In.

 

Gentile Ospite Le ricordiamo che: 
– Non si accettano persone sprovviste di documento d’identità
– I documenti d’identità validi sono:
Per le persone di nazionalità italiana
– Carta d’identità
– Passaporto
– Patente (comunicando residenza per le nuove tipologie di patente)
– Altri documenti equipollenti* e comunque accettati dal sistema telematico della Questura : “..Sono equipollenti alla carta di identità il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato.”  
Per gli stranieri che fanno parte dell’unione europea
– Carta d’identità
– Passaporto
Per gli stranieri che non fanno parte dell’unione europea
– Passaporto 
INFO : Il Permesso di Soggiorno NON è considerato documento valido ai fini dell’identificazione, se non accompagnato da un documento d’identità: (Passaporto – Carta identità).
Ulteriori informazioni : Polizia di Stato – Questura 
NOTE: Come in tutte le strutture turistico – alberghiere non si accettano persone di età inferiore ai 18 (diciotto) anni compiuti se non accompagnati dai famigliari durante il soggiorno, o facenti parte di gruppi con un responsabile CAPO GRUPPO maggiorenne, e comunque provvisti di documento di identità (certificato di nascita, certificato d’identità etc. etc.) 
Rif. TULPS 
Art. 109 – (Art. 107, T.U. 1926) [1]
1. I gestori di esercizi alberghieri e di altre strutture ricettive, comprese quelle che forniscono alloggio in tende, roulotte, nonché i proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e gli affittacamere, ivi compresi i gestori di strutture di accoglienza non convenzionali, ad eccezione dei rifugi alpini inclusi in apposito elenco istituito dalla regione o dalla provincia autonoma, possono dare alloggio esclusivamente a persone munite della carta d’identità o
di altro documento idoneo ad attestarne l’identità secondo le norme vigenti.
2. Per gli stranieri extracomunitari è sufficiente l’esibizione del passaporto o di altro documento che sia considerato ad esso equivalente in forza di accordi internazionali, purché munito della fotografia del titolare.